RapidWeaver FAQ - Pubblicare, FTP e Hosting







Share/Bookmark


Come posso pubblicare il mio sito? Quale hosting o quale server dovrei usare?


Capitolo 1: Pubblicazione su MobileMe
Capitolo 2: Pubblicazione su un server
Capitolo 3: Pubblicazione in una cartella o esportazione in locale
Capitolo 4: Come funziona un'applicazione FTP e per cosa l'ho bisogno?
Capitolo 5: Che server o hosting dovrei usare per ospitare il mio sito web creato con RapidWeaver? Qual è il migliore hosting?



Capitolo 1: Pubblicazione su MobileMe


Il servizio di MobileMe interrorro il 30 giugno 2012. Vedi qui per ulteriori dettagli. Se il tuo sito è attualmente opsitato su MobileMe dovrai spostarlo ad un altro server/hosting entro questa data. Dai un'occhiata al Capitolo 5 su questa pagina per alcuni consigli su quale hosting usare.

Vai a File => Publishing Settings => MobileMe

Immetti
Username
e
Password


Capitolo 2: Pubblicazione su un server


Vai su File => Publishing Settings => FTP

Immetti i dati di connessione fornititi dal tuo hosting.



Server: (di solito: ftp.yourdomain.com)
User Name: (di solito lo scegli tu quando ti registri)
Password: (di solito lo scegli tu quando ti registri)
Path: (alcuni hosting hanno una cartella chiamata “public” in tal caso immettere public/, io ho una cartella per ogni dominio in cui devo caricare i relativi file dunque rapidweaverfaq.org)

Seleziona la casella “Save password in Keychain” di modo da non dover immettere la password ad ogni pubblicazione.

Dopo aver inserito le informazioni tutto quello che dovete fare è andare su File e scegliere "Pubblica sito...". Dopo la prima volta RapidWeaver caricherà solo i file che hai cambiato dall'ultima volta che hai pubblicato. Non pubblicherà l'intero sito tutto da capo ogni volta che si preme pubblicare. Ciò consente di risparmiare un sacco di tempo.


Capitolo 3: Pubblicazione in una cartella o esportazione in locale


È possibile pubblicare il tuo sito in locale (sul computer) e visitare il vostro sito web senza caricarlo sul server andando su File => Esporta sito...
Poi si potrebbe visitare aprendo uno dei file html.
Si potrebbe anche caricare il tuo sito web sul server prima esportandolo in locale e quindi utilizzare un programma FTP come descritto nel Capitolo 4 invece di usare RapidWeaver e il suo FTP integrato.

Si noti che questo non è un modo per fare un backup del tuo sito. RapidWeaver non è capace di importare i file pubblicati html. Per effettuare un backup dai un'occhiata all'FAQ appropriata.


Capitolo 4: Come funziona un'applicazione FTP e per cosa l'ho bisogno?


Utilizzare solo l'FTP integrato di RapidWeaver non è sufficiente. Una ragione per cui è necessaria un'altra applicazione FTP è che l'FTP integrato di RapidWeaver è solo capace di caricare sul server. Il che significa che i file obsoleti (i file che non vengono più utilizzati dal sito) sono ancora sul server, anche se non hanno più utilità (come quando si costruisce una pagina, la si pubblica e poi la si elimina da RapidWeaver). Per cancellare i file è necessario connettersi al server tramite un altro client FTP. Un'altra ragione è se si vuole caricare i file necessari al di fuori RapidWeaver (come un documento pdf, un file flash, della musica, ...).

Prima cosa da fare è scegliere un client FTP, scaricarlo e installarlo. Userò
Cyberduck per l'esempio qua. Cyberduck è Freeware (o Donationware), funziona davvero bene, è semplice nell'utilizzo ed è quello che mi piace di più...

La prima cosa che devo fare quando avvio l'applicazione per la prima volta è configurarla per permetterle di accedere al server e recuperare / inviare dati.

Clicco su Open Connection


e ottengo una finestra come questa:


Nelle FAQ e / o sezione di Supporto del mio hosting mi viene detto cosa devo inserire in questi campi
Qual è il server, il nome utente e, naturalmente, la mia password.
Seleziona la casella Add to Keychain box (so I don’t have to insert the data each time) di modo da non dover immettere la password ad ogni pubblicazione. Clicco dunque su Connect.

È ora pronta per la connessione al server e recuperare i dati da esso. Cyberduck mostra i file che sono sul mio server nella finestra principale


Per rendere le cose più facili fai un Bookmark, aggiungi ai preferiti, il posto dove carichi i tuoi file sul server in Cyberduck.
Clicca su poi clicca su “+” in fondo ai Preferiti per aggiungerne uno.

La prossima volta che usi Cyberduck vais emplicemente su


clicca sulla freccia che segna verso il basso sulla destra vedrai apparire i tuoi preferitio. Scegli il preferito per connetterti.

Per caricare un file sul server vai su File e scegli Upload, e scegli i file da caricare oppure trescina i file da caricare nella finestra principale.

All'inizio del caricamento si avvia una finestra popup la quale visualizza l'avanzamento del caricamento


e questo è quanto...

Per cancellare file selezionali nella finestra principale e facendo clic destro (ctrl+click) scegli Delete oppure clicca delete sulla tastiera.


Capitolo 5: Che server o hosting dovrei usare per ospitare il mio sito web creato con RapidWeaver? Qual è il migliore hosting?


In pratica tutti i hosting sono compatibili con RapidWeaver. Se è possibile scegliere quale server utilizzare per ospitare il vostro sito si consiglia vivamente di scegliere un server Linux.

Ci sono un sacco di hosting gratuiti sul web. Ho provato circa dieci o quindici di loro, ma davvero non era soddisfatto di nessuno. Li ho trovati essere piuttosto instabili, a volte anche solo parire un account è stato una seccatura e il supporto era scadente. Sono contento di esser passato ad un hosting a pagamento...

L'unico problema è che c'è una giungla di hosting là fuori. Come sempre in una giungla ci sono hosting buoni e ci sono hosting cattivi. L'hosting buono si prende cura dei loro clienti, quello cattivo no.
Ma è molto difficile sapere quale hosting è buono e quale è cattivo. A meno che tu conosci qualcuno che ha un sito web e gli chiedi se è felice con il servizio che offre la sua compagnia di hosting o no.

Se siete alla ricerca di un hosting buono, vi consiglio di utilizzare HostExcellence visto che lo uso io per i miei siti web. Penso che questo sia già una buona ragione. So che funziona bene, che la loro assistenza clienti è ottima. Sono decisamente dalla parte buona della giungla. Inoltre penso sia veramente facile da usare.

host-excellence


HostExcellence attualmente offre principalmente due hosting:


Basic plan

Consigliato per:

Persone che hanno intenzione di costruire un solo sito.

Caratteristiche:

- Aiuto clienti gratuito (solo in Inglese)
- Spazio illimitato
- Trasferimento dati mensile illimitato
- 50 server MySQL (1GB in totale)
(usato per WordPress, Forum, ...)
- 1 Domain (Dominio) gratuito
- 1 dedicated IP address,
e altro...





Per 3,95$/mese (clicca per iscriverti)



Unlimited Business Plan

Consigliato per:

Persone che vogliono costruire più siti.

Caratteristiche:

- Aiuto clienti gratuito (solo in Inglese)
- Spazio illimitato
- Trasferimento dati mensile illimitato
- Server MySQL illimitati (10GB in totale)
(usato per WordPress, Forums, ...)
- 3 domain gratuiti
- 15 dedicated IP addresses
e altro..

Nota: più indirizzi IP rendono i vostri siti più stabili e affidabili.

Per 7,95$/mese (clicca per iscriverti)



Quando ti iscrivi scegli il server Linux (default) non Windows.

Al momento utilizzo l’
Unlimited Business Plan essendo che ho molteplici siti ospitati sotto lo stesso account di hosting. Secondo me ne vale davvero la pena. Non riscontro quasi mai problemi e quelle poche volte che ne riscontro il loro team del supporto clienti è più che d’aiuto. Inoltre essendo che so come funziona HostExcellence se incontraste problemi seguendo uno dei miei tutorial potrei aiutarvi meglio.

Qui trovi delle istruzioni di base e FAQ su come usare HostExcellence...







www.hostgator.com

Un altro hosting veramente buono che è facile da usare ed ha un buon supporto clienti è Hostgator. Hostgator offre:

- Spazio illimitato
- Trasferimento dati illimitato
- Domini illimitati







www.bluehost.com

Bluehost è sulla stessa onda di Hostgator e offre:

- Spazio illimitato
- Trasferimento dati illimitato
- Domini illimitati

BlueHost è un hosting premiato per il suo supporto clienti e soprattutto usato per i blog WordPress





www.godaddy.com

Un hosting usato spesso è
GoDaddy. Mentre GoDaddy si presta per l'acquisto di domini personali non sembra essere altrettanto buono per quanto riguarda l'hosting. Clienti di GoDaddy spesso si lamentano di un supporto clienti scadente. Io non l'ho provato ma non lo consiglierei.





RapidWeaverFAQ.org - Tutorials, Tips & Tricks è realizzato con RapidWeaver e per RapidWeaver.
È un sito di
EBookStoreToday.com. È presentato da Cédric e ospitato da HostExcellence.com

Ti prego di lasciarmi del feedback a proposito di questa pagina lasciandomi un commento nell’apposita sezione del
Forum. Dimmi se ti è stata di aiuto e se non lo è stata perchè non lo è stata. Se pensi che manchi qualcosa dimmi cosa. Se hai domande puoi farle lì e cercherò di darti una risposta.

Grazie per visitare e sostenere il mio sito,
- Cédric -